Habemus data!

Abbiamo finalmente una data: i lavori per la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina inizieranno il prossimo 31 giugno.

‘Se non ora, quando?’ era stata l’immagine postata dall’account di Jole Santelli giusto qualche giorno fa.

A corredo del post questa frase:

“Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale sulla eventuale realizzazione del #PontesulloStretto. La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni: sono favorevole alla costruzione di una straordinaria infrastruttura pubblica, che (…) avrebbe il merito di ridare fiato all’economia nazionale in un momento di grave crisi e di creare migliaia di nuovi posti di lavoro”.

Entra a gamba tesa, dunque, Jole, su un tema caldo come quello del Ponte.

Aggiungendo la sua opinione, e il suo impegno concreto, a quello della pletora di politici regionali e nazionali che si sono espressi sull’argomento.

Da Berlusconi a Renzi, tanti sono stati i premier che si sono impegnati nella costruzione dell’ormai simbolica opera.

Ma finalmente c’è una data: è il 31 giugno prossimo. Sarà l’ennesima velleitaria posa della prima pietra o partiranno effettivamente i cantieri?

Ai posteri l’ardua sentenza.